Alberi di natale speciali in Italia

Il Natale si avvicina e con esso anche l'atmosfera di festa e di gioia. Dal Sud al Nord: ecco i più belli alberi di Natale d'Italia

0

Il Natale si avvicina e con esso anche l’atmosfera di festa e di gioia, con esso arrivano anche vacanze natalizie, perché quest’anno non farle in Italia? Ci sono città italiane molto belle da visitare durante il periodo di natale, già ora le più grandi città italiane iniziano a preparare gli alberi di Natale per dei festeggiamenti mozzafiato. Dei festeggiamenti che nel tempo sono diventati frutto di una vera e propria tradizione, di quelle che hanno permesso agli alberi di Natale d’Italia divenire popolari in tutto il mondo.

In Italia, difatti, esiste una vera e propria cultura di creazione degli alberi di Natale. Una di quelle che porta a creare delle creazioni artistiche uniche con le decorazioni e l’illuminazione. Se anche voi siete appassionati degli alberi di Natale, provate a scoprire insieme a noi quali sono quelli più belli alberi di natale oltre ai migliori mercatini natalizi  .

Natale a Castelbrando: l’albero Gigante

Se si è nel Veneto, precisamente a Castelbrando, non si può non vedere il gigante illuminato per il Natale. Si tratta di un saggio con più di 200 ani di età, situato presso il castello locale e di anno in anno decorato proprio per il Natale. Alto più di 33 metri, esso viene addobbato con più di 600 lampadine. Sulla cima, poi, viene situata una stella illuminata.

In questo modo l’albero crea un’atmosfera magica difficile da trovare altrove. Tutt’intorno ci sono anche le bancherelle degli artigiani che vi mettono in vendita prelibatezze gastronomiche e oggetti di lavorazione artigiana.

Ferrara: un albero natalizio di vetro

Scendendo più a sud sarà possibile incontrare l’albero di Natale di Ferrara, realizzato da Simone Cenedese, un mastro-vetraio conosciuto sia nel Bel Paese che molto lontano dai suoi confini. L’albero di Natale di vetro è alto ben 8 metri ed è composto da oltre 1000 tubi di vetro incastrati manualmente. L’albero si troverà immediatamente di fronte alla Cattedrale di Ferrara e sarà illuminato dal basso.

Milano: l’albero natalizio ecologico

Se tutti gli altri alberi di Natale sono realizzati con l’intenzione di impressionare l’osservatore, quello di Milano sarà costruito all’insegnza dell’eco-sostenibilità. Ciononostante sarà anche un albero meraviglioso da vedersi, in quanto decorato con ben 3000 luci. Dalla considerevole altezza di 30 metri, al termine delle festività il legno dell’albero sarà riciclato.

In questo modo si riusciranno a realizzare ben 60 panchine di legno completamente nuove. L’albero, già destinato all’abbattimento, oggigiorno riesce ad attirare le attenzioni dei turisti e dei visitatori. Inoltre nel capoluogo della Lombardia è possibile trovare numerosi altri alberi di Natale sparsi in tutta la città.

Genova: l’albero sul mare

Camminando per la Piazza De Ferrari nel centro di Genova non si potrà non vedere il grande abete sul mare. Quest’ultimo sarà portato dal Parco dell’Aveto, un grande concentrato di alberi di elevata qualità. L’abete genovese è ben decorato con le luci led a risparmio energetico. Inoltre a Genova c’è un altro albero di Natale da vedere assolutamente.

Si tratta di quello situato presso al Mercato del Carmine, il cuore pulsante genovese dedicato alla vendita dei prodotti gastronomici tipici del posto. Oltre a poter osservare la meraviglia di Natale qui potrete acquistare dei bellissimi regali ai parenti e agli amici.

Roma: l’albero di Natale romantico

Proprio di fronte all’Altare della Patria a Roma sorgerà l’albero di Natale più romantico d’Italia. Quest’ultimo fa solo da cornice agli addobbi situati per le strade della Capitale. Senza dimenticarsi dei mercatini natalizi romani, sicuramente tra i più belli nel mondo.

Natale a Firenze: all’insegna del Giglio

In piazza Duomo a Firenze sarà possibile trovare un bellissimo abete di oltre 15 metri. Regalato a Firenze da Pinzolo del Trentino, l’albero oggi attrae i curiosi sguardi dei turisti giunti nel capoluogo toscano. Anche a Firenze potrete trovare numerosi altri alberi di Natale, tutti delle vere e proprie opere artistiche. Anche le strade della città saranno ben illuminate nei giorni a venire.

Gubbio: l’albero più grande

Tradizionalmente a Gubbio, una cittadina in provincia di Perugia, viene realizzato l’albero di Natale più grande del globo. Quest’ultimo, però, serve soltanto da cornice al fascino locale. Gubbio, difatti, è una delle cittadine più ricche di edifici culturali e storici in intera Italia.

L’albero di Natale tradizionale di Gubbio è una struttura alta 750 metri e decorata con ben 800 sorgenti luminose. Basti pensare che la punta arriva fino alla Basilica di Sant’Ubaldo costruita sul punto più alto del monte vicino.

Lecce: un altro albero ecologico

Un altro albero ecologico d’Italia si trova a Lecce. L’albero qui sarà realizzato con le bottiglie di plastica che raggiungeranno un’altezza di 5 metri. Inoltre sempre a Lecce ci sarà un albero decorato con le illuminazioni.

Acquistare alberi natalizi
Acquistare alberi natalizi

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.