Benefici della patata sulla pelle

0

Le proprietà della patata sulla pelle sono sorprendenti. Mantenere la cute con un ottimo aspetto significa curarla con i prodotti giusti e che siano adatti . Di certo in commercio ce ne sono infiniti e per tutte le esigenze, ma il segreto della bellezza del viso è a portata di mano in cucina.

La natura infatti può regalare un trattamento estetico completamente biologico con l’uso della patata, che è un tubero tra i più conosciuti e utili per tante ricette. Cominciate a tenerla presente anche per quanto riguarda la cura della pelle e per prevenire tutti questi inestetismi che la riguardano.

Curare le pelle secca

La patata è noto che sia ricca di amido, quindi di acqua, ma anche si altre sostanze come i minerali, tra cui lo zolfo, potassio, zinco, magnesio, ferro, fosforo. Tutti concorrono a mantenere giovane la pelle, perché rappresentano un ottimo nutrimento.

L’idratazione della pelle è fondamentale per evitare che compaiano zone secche, screpolate e desquamate. Per tale motivo è importante non solo bere, ma anche sottoporsi all’applicazione di fette di patate che possano sia prevenire che alleviare questo inestetismo.

Il modo migliore è quello di sbucciare una patata e tagliare una fetta dal centro, per ottenere un disco di medie dimensioni. L’importante è che sia cruda e possibilmente con una buccia poco spessa, perché significa che è “nuova”.

Il trattamento per la pelle secca

Le proprietà della patata sulla pelle si apprezzano sempre dopo che il viso è stato perfettamente igienizzato e ripulito dai residui di trucco e sebo.
Eseguito un massaggio circolare con la fetta di patata e continuate per circa 5 minuti.

Dovete cambiare la fetta quando questa risulterà asciutta e proseguire con i movimenti circolari. Risciacquate il viso con acqua non fredda e subito dopo potete applicare le vostre creme per la notte.

Effetto antietà con la patata

Le proprietà della patata sulla pelle vanno oltre e promettono l’effetto antietà che in tanti ricercano. Questo tubero tanto diffuso è ricchissimo si antiossidanti e anche di vitamina C. In 100 g di patate c’è la metà dell’apporto giornaliero richiesto, se poi utilizziamo le patate germogliate il rapporto aumento del 100%.

Significa che può essere un rimedio naturale per chi è avanti nell’età e anche per chi vuole prevenire la comparsa delle prime rughe. Applicare la patata significa anche attenuare quelle d’espressione e ridare nuova luce al volto.

Il trattamento antietà è del tutto simile a quello per la pelle secca, da effettuare ogni sera e senza che ci siano controindicazioni sul tempo o sulla quantità di applicazioni. Le sostanze della patata combatteranno efficacemente l’azione dei radicali liberi.

Eliminare le occhiaie con la patata

Un altro degli inestetismi molto diffusi e che interessano in particolare le donne, sono le occhiaie. La causa può essere un’esposizione prolungata agli schermi di PC, smartphone e tablet, ma anche la mancanza di sonno sufficiente e lo stress.

A questo si unisce anche una carente vascolarizzazione di quella zona, che tende quindi a diventare tipicamente più scura e far apparire lo sguardo stanco e provato. La soluzione è un preparato a base di patata.

Come trattare le occhiaie

Vi servirà una patata cruda di media grandezza (circa 100 g), da schiacciare con batticarne o con un mortaio. Vi sarà più facile schiacciarla se la taglierete a fettine sottili. Per poter applicare il composto in modo localizzato, quindi al di sotto degli occhi, potrete usare delle garze a maglia stretta o tovaglioli di lino.

Sarà necessario un tessuto che non permetta la fuoriuscita di liquidi. Tenete la polpa di patata su ogni occhiaia per circa 10-15 minuti, in modo che le sostanze benefiche, come la vitamina C, possano penetrare sotto lo strato corneo e migliorare la circolazione periferica.

Migliorare l’acne ed eliminare i punti neri

La comparsa dell’acne è un problema che vivono molti adolescenti e anche alcuni adulti. La causa di solito è ormonale, quindi scompare con la crescita, ma in alcuni casi la sua aggressività va trattata per evitare disagi nella vita di relazione.

Le proprietà della patata sulle pelle con acne portano a purificarla, diminuiscono la produzione di sebo e quindi la comparsa di cute tipicamente lucida. Eliminano anche i punti neri o comunque a chiudere i pori, in modo che non si riformino.

Anche in questo caso basta passare una fetta di patata, ma in non bisogna risciacquare. La sostanza dovrà quindi rimanere sulla pelle, che risulterà leggermente tirata, ma l’effetto lo avrete perché agirà tutta la notte.

Eliminare le macchie solari e illuminare la pelle

Uno dei difetti che più infastidiscono sul viso sono le macchie solari, conseguenti all’esposizione prolungata e all’avanzare dell’età.
Il composto per schiarire l’iperpigmentazione grazie alle proprietà della patata sulla pelle comprende anche un cetriolo e un cucchiaio di aceto di mele.

Create un composto cremoso da spalmare direttamente sulla pelle con l’aiuto di un batuffolo di cotone o di un dischetto per togliere il trucco.
Con una posa di 20 minuti per ciascun trattamento otterrete una pelle sana e più luminosa.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.