Creme per purificare la pelle

0

L’estate è il momento in cui la pelle subisce le forti azioni del sole, è per questo che è necessario intervenire con delle protezioni e purificare la pelle dalle impurità.

Garnier skin naturale pure 3 in 1.
Contiene argilla e zinco e proprietà sono 3 e fa da detergente, maschera e scrub. Tutto è raggruppato in un solo prodotto.

Clinique Anti-Bleming Solutions
E’ una maschera che regolarizza la produzione mediante il sebo con l’argilla ed elimina e previene la comparsa dei brufoli.

Creme, Vichi normadem pro mat.
Ha una funzione idratante e opacizzante che assorbe l’eccesso di sebo. Il costo è di 18 euro e si acquista in farmacia.

Creme, The body shop per la notte alle alghe marine.
E’ un detergente che si presenta in gel, regolarizzando la produzione di sebo per opacizzare la pelle idratando grazie alle proprietà della glicerina.

Nivea visage maschera prottettiva attiva.
Utile per i casi in cui c’è un evento acuto avendo anche effetti duraturi nel tempo, in soli tre minuti infatti posa ed elimina il sebo opacizzato ed ha un costo di circa 2 euro.

Come avere una pelle luminosa?

L’organo più grande del corpo umano è la nostra pelle. Ha funzioni importantissime per il nostro corpo:

  • La pelle riveste e protegge gli organi;
  • Ha azioni termoregolative;
  • Riesce a farci percepire gli stimoli esterni;

La pelle per essere luminosa quando si è giovani è importante seguire semplici accorgimenti, ma quando va un po’ più in la con l’eta, a partire dai 30/35 anni i segni del tempo cominciano piano piano a sbucare sul viso. Il ricambio cellulare tende a far diventare la pelle luminosa, un po’ meno luminosa di come era.

Sono allora molto importanti le prevenzioni e i trattamenti che sono stati ideati per combattere lo stile di vita delle nostre città, piene di smog e di stress.

Alcuni accorgimenti da evitare sono: fritture, alcolici, grassi e caffè.

Per una pelle luminosa è importante poi:

  • bere molto;
  • dormire almeno 8 ore;
  • fare attività fisica;
  • cercare di stare molte ore all’aria aperta;
  • evacuare con regolarità l’intestino;
  • cambiare spesso l’aria nei locali chiusi e umidificare bene gli ambienti;
  • evitare fluttuazioni di peso;
  • non fumare;
  • evitare eccessive esposizioni ai Raggi U.V. (sole o lampade)
  • effettuare un automassaggio attraverso sollevamenti della cute o picchettamenti procedendo dalla parte centrale del viso verso i lati
  • mantenere la pelle pulita attraverso trattamenti quotidiani.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.