Vacanza nei centri benessere, i trattamenti estetici

0

I trattamenti estetici dei centri benessere sono un servizio in più che alcune strutture offrono ai propri clienti oltre alle cure che si trovano nei centri termali, come i fanghi e massaggi. Da qualche tempo infatti le terme sono diventate anche un posto in cui rinnovare la propria bellezza, non solo tramite cure, ma anche con trattamenti specifici e mirati.

Le terme offrono vari trattamenti estetici, da quelli classici come la cura della pelle tramite maschere o peeling, alle manicure e alla ricostruzione delle unghie fino ai trattamenti per il benessere di mani e piedi.

Come delle piccole beauty farm le terme offrono al visitatore delle sale e in alcuni casi delle vere e proprie zone in cui prendersi cura della propria bellezza. Qui degli esperti del settore, tra cui estetisti e professionisti della bellezza sono in grado di garantire le migliori offerte in quanto a cura della persona.

I piccoli trucchi e rimedi per sentirsi più belli sono alla portata di tutti e in qualche centro termale è possibile farsi dare consigli sulla propria pelle o il proprio trucco. Con un appuntamento è possibile fare una cura in base al proprio tipo di pelle, con creme termali che idratano, puliscono o stimolano il rigenero della pelle.

Bellezza e benessere alle terme Molti servizi che si trovano nel centro termale provengono dal mondo della beuty farm, dove vasche idromassaggio , docce con cromoterapia, lettini e docce solari offrono ogni tipo di benessere per soddisfare l’esigenza del cliente più esigente. Per un rigenero completo del proprio corpo sauna, bagno turco e appuntamento per depilazione uomo e donna.

I massaggi sono un’altro appuntamento irrinunciabile dei centri estetici per rilassarsi e sentirsi in forma. Tra i vari massaggi ci sono quelli più rilassanti e quelli più energetici, trattamenti si basano sull’energia dei colori o sull’aromaterapia.

Servizi Estetici dei centri benessere

Nei centri benessere sono tanti i servizi estetici di cui si può usufruire durante il proprio soggiorno termale, tra questi anche il solarium.

Il solarium è un luogo appositamente studiato per garantire a tutti gli ospiti del centro benessere un relax completo, grazie al calore e alla piacevolezza del sole sulla propria pelle. Il solarium comprende i lettini e le doccie solari che non esistono da sempre all’interno dei centri termali, ma sono più che altro caratteristici dei centri benessere.

La sezione estetica negli ultimi anni ha iniziato a svilupparsi anche all’interno dei centri termali, dove sono nate vere e proprie beauty farm per la bellezza del viso e del corpo della persona.

Il solarium può comprendere sia il lettino che la doccia solare che può essere scelta in base alla propria preferenza. Il lettino solare risulta a molti un po’ più scomodo perchè è un vero e proprio lettino in cui ci si stende e si richiude il coperchio sopra di sè. La chiusura non è totale, ma per molte persone risulta fastidiosa perchè può dare sensazioni di claustrofobia. La doccia solare invece è una cabina che ha l’aspetto di un box doccia in cui si rimane in piedi. In alto le maniglie per riposarsi o sentirsi più sicuri.

Il solarium propone diverse soluzioni per chi vuole abbronzarsi tutto il corpo, in questo caso usando la doccia o il lettino solare, o per chi vuole abbronzarsi solo il viso e le mani se ci troviamo nel periodo invernale. In quest’ultimo caso si parla di solarium trifacciale o quadrifacciale a seconda del colore desideratO.

È importante seguire alcune indicazioni che il personale del centro benessere vi farà sicuramente presente. Innanzitutto è necessario mettere una buona crema protettiva prima dell’esposizione alle lampade e di conseguenza un buon doposole che rinfreschi la pelle e rende tutti gli elementi persi durante l’esposizione. Inoltre è molto importante scegliere la lampada in base al proprio tipo di pelle e alla sua colorazione.

Le lampade solari si dividono in lampade a bassa e alta pressione, indipendentemente dal tipo di lampada a lettino o a doccia. la lampada solare a bassa pressione è consigliata per chi ha una pelle chiara, rende un colorito uniforme ma con più esposizioni nel tempo. le lampade ad alta pressione al contrario sono indicate solo per chi ha già un buon colore di pelle e non necessità di molte esposizioni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.