Trucchi per non ingrassare in vacanza

0

Consigli su come rimanere in forma e non prendere preso durante l’estate

Siete alla ricerca di qualche trucco per cercare di non ingrassare in vacanza? Siete nel posto giusto.

Quello di ingrassare durante le vacanze è uno dei chiodi fissi più comuni, in particolar modo per le donne, dopo aver fatto mesi e mesi di sacrifici per prepararsi alla prova costume.
Per quanto possa sembrare complicato, così non è!

Basta solo tenere presenti alcuni accorgimenti ed essere quanto più diligenti possibile.

Questi consigli sono adatti un pò a tutti i tipi di vacanza, sia se si decida si fare un soggiorno in un resort 5 stelle superior con tutti i comfort possibili e immaginabili, sia se si decida di trascorrere un periodo a contatto con la natura in campeggio.

Piccola postilla, ma importantissima: questi consigli vanno presi assolutamente con le pinze. Vi consigliamo di rivolgervi al vostro medico di base prima di mettere in pratica qualsiasi nostro suggerimento o di rivolgervi ad un professionista del settore esperto.
Pronti? Via!

Pianifica i Pasti

Organizzare quello che mangi è il primo passo per perdere peso

A inizio giornata, o con qualche giorno di anticipo a seconda di come preferiate organizzarvi, buttate giù una lista dei pasti che andrete a fare durante tutta la giornata. In questa lista cercate di entrare nello specifico, scrivendo nel dettaglio anche cosa andrete a mangiare e in quali quantità. Poi man mano che la giornata avanza cancellate quello che avete mangiato e non dimenticatevi di scrivere anche tutte le cose che avete mangiato ma che non erano previste nel vostro piano: in questo modo il vostro cervello (e la vostra coscienza) vi farà essere più responsabili delle vostre azioni!

Bevi tanta acqua

L’acqua aiuta a smaltire le tossine in accesso ed a purificare il corpo anche dai grassi

Questo consiglio ormai lo troviamo scritto ovunque e lo sentiamo dire da chiunque. Nonostante questo siamo abituati a bere abbastanza? I dati dicono di no! La giusta quantità che ogni persona dovrebbe assumere durante la giornata è di circa 2 litri. Anche se siete in vacanza!

Per cui non importa se voi siate nel più bel resort del mondo o in tenda (in questo caso munitevi di un frigo da campeggio che vi consenta di mantenere l’acqua fresca), l’importante è che beviate tanto!

No agli spuntini fuori pasto

Mangiare oltre i pasti importanti apporta calorie in accesso

Ok! “No” può sembrare una parola eccessiva considerando che in vacanza le occasioni per fare spuntini e aperitivi vari non mancano. Però è obbligatorio cercare di limitare le possibilità di sgarrare al minimo possibile. Anche e soprattutto perché questi sono i tipici pasti in cui si mangiano alimenti ad alto contenuto calorico e non proprio healthy. Per cui aperitivi si, ma non tutti i giorni!

Fare attività fisica

L’allenamento brucia le calorie e mantiene il forma il fisico rendendolo tonico

Questo non significa dover andare in palestra e nemmeno di allenarsi con la stessa continuità con cui dovremmo durante l’anno. Però si può sfruttare l’idea di andare a vedere il tramonto in spiaggia per fare una corsetta blanda sul bagnasciuga e bruciare quelle calorie di troppo assunte durante gli aperiti (perché lo so che nonostante ciò che ho scritto sopra, tu farai più aperitivi del dovuto!!). Quindi corsetta di una mezz’ora e via i rimorsi.

Limitarsi al ristorante e con gli alcolici

Lo zucchero nell’alcool ed il tanto cibo dei ristoranti sono i nemici della tua dieta

Se puoi gira alla larga dai buffet: sono come il diavolo tentatore e il numero numero 1 per ostacolare l‘eliminare la cellulite dalla pancia.

Tanto cibo, tutto li a portata di forchetta. Il consiglio è quello di riempire una sola volta il piatto e di cercare un posto in cui metterti seduta e rilassanti mentre ti gusti il tuo piatto.
Stesso discorso per gli alcolici. Gli alcolici sono tutti zuccheri che difficilmente riuscirai a bruciare. Per cui bevi, ma moderatamente!

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.